Su Dimitri-About Dimitri

 img_0630.jpg

Confesso che non so proprio come descrivermi…anche perchè faccio sempre fatica a farlo.

Questa ad esempio l’ho “reciclata” da una precedente esperienza…

ma sempre  

mi chiedo: “ Esisterà mai una regola?…una modalità? visto che  tutte le cose oggi sono normate?  Allora  chiudo gli occhi e….. ……Immagino.Quale bruttura sarebbe questo mondo se le nostre parole seguissero sempre regole ortodosse, sintattiche,  grammaticali per comunicare il comunicabile!Figuriamoci il “non comunicabile”, “il non esistente”, “l’apparente” o il sogno!Eppure….. scienza, tecnologia e progresso dominano tutto… (purtroppo anche l’anima)!!!Dovresti avere il totale controllo. Non ne sei soddisfatto? No. Non vedo più quella  gestualità, spontaneità e istinto che un tempo dominava l’anima: ora la vedo affogare e capitolare  nella routine e nella noia; allora trasformo la regola in diritto come uno statista!!!Ma anche qui parto dall’origine …dal diritto naturale.No. Neanche qui trovo risposta; anch’esso  è ormai definitivamente suffragato da quello umano!!Allora butto la bussola e mi imbatto nella foschia più nera…Non vedo altre strade!!!Improvvisamente  solo  quelle fangose e prive di segnaletica! Saranno forse  le uniche direttrici di percorsi ancora inesplorati, apparentemente miserabili, pieni di sofferenza ma forse giusti?Poi un semaforo rosso e  molte  verità nell’ingorgo di altre verità…eppure sono convinto che la semplicità  di ogni parola possa almeno chiarirle e  provare ad alimentare nuove speranze.

Into english I do must confess I’m not  be able to describe myself I ask to myself “does ever exist a rule to do this ? A way? This because , nowadays  all things follow rules and rules.So I close my eyes and … I suppose …How ugly should be this world if our words always followed  orthodox and  grammatical  rules, to communicate what can be communicated!Let’s try to imagine the “not communicable”, the “not existent”, the “appearance” or the dream too! However, science, technology and progress dominate everything….even our souls! So in this way you’d totally have the control. ”Are you not satisfied?”“No, I’m not.” I don’t see any more  that  movement , spontaneousness and instinct that before dominated the entire soul: now I see it smothering   and dieing   into the routine  and boredom; so I change the simple  rules into rights as a  statesman!But even here I begin from the origin….from the natural right No. No answers. Even it;   it’s supported by the human one! So I throw away my own mariner’s compass and I fall in with  darkest   haze…I can’t see other ways!!!!Suddenly… only those muddy and dangerous ones. Will they perhaps be the exclusive right directions, even if   unexplored, poor and full of  suffering ? Then a red traffic light and a lot of  truths mixed with other truths …I ‘m convinced  that simple words can make everything bright and clear; can they try to feed new hopes?

contatto: dimitri.ruggeri@gmail.com

Annunci

Informazioni su Staff "Il Blog di DIMITRI, il verseggiatore"

Dimitri Ruggeri è un poeta e performer vocale. Consegue la maturità presso Scuola Navale “F. Morosini” di Venezia e la laurea all’Università “La Sapienza” di Roma. Tra le raccolte poetiche si segnalano Parole di grano (2007), Status d’amore (2010), Carnem Levare, (2008), Il Marinaio di Saigon (2013, Premio della critica Mioesordio 2014 – Gruppo Editoriale L’Espresso), Soda caustica (2014). Ha partecipato a Poetry Slam, Festival di poesia e ai più importanti Festival di videopoesia in Europa. Nel 2006 è stato ospite al programma RAI (Futura) Miss Poesia. Ha viaggiato in più di settanta paesi nel mondo. Maggiori informazioni su www.dimitriruggeri.com Vedi tutti gli articoli di Staff "Il Blog di DIMITRI, il verseggiatore"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: