De-contesto “Il sentiero del disgusto”

non è molto lontano

non è molto lontano

Poetry Reportage Antrosano “I sentieri del Gusto”

Ombre marce che imbastardiscono il borgo
rotolano con carni maialine tra i denti:
fessure morte, dettalgi depredati,
ombre notturne divenute luci di plastica.
Deserti umani cosparsi di letame,
passi di sandali storditi da tacchi,
preghiere ricolme di bestemmia.
Santa Croce rintocca perenne
le urla assassine di stomaci rigonfi.
L’amore,quello soltanto, è arrugginito e
indelebile tra l’intonaco del mio cervello.
De-contesto con la memoria, tra me e me,
questo maledetto contesto.

…da un borgo che non c’è… con accostamento fotografico
(foto by Christian Minelli da Gerusalemme)

Annunci

Informazioni su Staff "Il Blog di DIMITRI, il verseggiatore"

Dimitri Ruggeri è un poeta e performer vocale. Consegue la maturità presso Scuola Navale “F. Morosini” di Venezia e la laurea all’Università “La Sapienza” di Roma. Tra le raccolte poetiche si segnalano Parole di grano (2007), Status d’amore (2010), Carnem Levare, (2008), Il Marinaio di Saigon (2013, Premio della critica Mioesordio 2014 – Gruppo Editoriale L’Espresso), Soda caustica (2014). Ha partecipato a Poetry Slam, Festival di poesia e ai più importanti Festival di videopoesia in Europa. Nel 2006 è stato ospite al programma RAI (Futura) Miss Poesia. Ha viaggiato in più di settanta paesi nel mondo. Maggiori informazioni su www.dimitriruggeri.com Vedi tutti gli articoli di Staff "Il Blog di DIMITRI, il verseggiatore"

2 responses to “De-contesto “Il sentiero del disgusto”

  • LAURA

    descrizione perfetta di ciò che avviene quasi tutte le sere nelle varie feste e sagre. che tristezza nel vedere queste anime perse, che sono lì solo per dire che erano presenti.
    fortunatamente non ci obbligano ad andarci!!

  • Antonio

    Descrizione realistica e pungente della realtà. Perchè non possiamo parlare in questo contesto de “i sentieri del Gusto”? Il Gusto della conoscenza, il Gusto della cultura, il Gusto delle tradizioni,il Gusto del sapere…
    La risposta emerge in modo esplicito leggendo tutta la tua descrizione.

    quoto”De-contesto con la memoria, tra me e me,
    questo maledetto contesto”

    P.S.Complimenti per il Blog
    Antonio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: