Maledetta arte, Maledetto uomo

Non ho parole per la verità che sta venendo fuori sulle responsabilità dell’uomo.

Non avevo dubbi già dalla lettera aperta mandata come news di POPact il 6 aprile 2009, giorno successivo al terremmoto.

Come può la natura cancellare l’arte se l’arte è natura di Dio e dell’uomo stesso?
Maledetta arte.
Già Dio! Perché se fossimo stati abitanti di palafitte e capanne ci sarebbe caduto addosso un ramoscello d’olivo!
Cadono addosso ora calcinacci e travertini…

come fossero sganciate dalle fusoliere bombe dal basso,
oscillanti come pendoli.
Tic Toc.
Bing Bang
Maledetto uomo.

Rialzati e cammina con i tuoi ruderi e i tuoi morti!
Artisti di tutto il mondo, vicini e lontani mobilitatevi!

E’ ora di agire!

Soltanto la stasi è il vero terremoto distruttivo e sanguinario.
Graffiate le pareti che saranno nuovo travertino anche senza le vostre pudiche tele e penne dorate

Che si chiami Palestina, Iraq o Afghanistan non importa!

Mobilitatevi ! Prima dell’Aquila fu Avezzano.

Soltanto l’arte salverà il mondo!

Soltanto la stupidità è genesi di bestiali errori ed orrori.

Rialzati e cammina!
Non proclamate, agite!
Maledetto uomo.

(Poetry Reportage – Avezzano, 6 Aprile 09 D. Ruggeri)

“…le domando se crede possibile che le case d’Avezzano, le case di Messina, sapendo del terremoto che di lì a poco le avrebbe sconquassate, avrebbero potuto starsene tranquille sotto la luna, ordinate in fila lungo le strade e le piazze, obbedienti al piano regolatore della commissione edilizia municipale. Case ,perdio, di pietra e travi, se ne sarebbero scappate! Immagini i cittadini di Avezzano, i cittadini di Messina, spogliarsi placidi placidi per mettersi a letto, ripiegare gli abiti, mettere le scarpe fuori dell’uscio, e cacciandosi sotto le coperte godere del candor fresco delle lenzuola di bucato, con la coscienza che fra poche ore sarebbero morti. – Le sembra possibile?…

(L’uomo dal fiore in bocca-Luigi Pirandello)

Annunci

Informazioni su Staff "Il Blog di DIMITRI, il verseggiatore"

Dimitri Ruggeri è un poeta e performer vocale. Consegue la maturità presso Scuola Navale “F. Morosini” di Venezia e la laurea all’Università “La Sapienza” di Roma. Tra le raccolte poetiche si segnalano Parole di grano (2007), Status d’amore (2010), Carnem Levare, (2008), Il Marinaio di Saigon (2013, Premio della critica Mioesordio 2014 – Gruppo Editoriale L’Espresso), Soda caustica (2014). Ha partecipato a Poetry Slam, Festival di poesia e ai più importanti Festival di videopoesia in Europa. Nel 2006 è stato ospite al programma RAI (Futura) Miss Poesia. Ha viaggiato in più di settanta paesi nel mondo. Maggiori informazioni su www.dimitriruggeri.com Vedi tutti gli articoli di Staff "Il Blog di DIMITRI, il verseggiatore"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: