La fuga: un racconto giallo di D. Ruggeri

La fuga di Dimitri RuggeriIl racconto La fuga (genere: giallo) di Dimitri Ruggeri  è disponibile su ilmioesordio – Talent Scout – Storiebrevi. Il contest nasce per dare ai lettori la possibilità di scoprire nuovi talenti letterari e aiutare i libri più belli ad emergere.

Il racconto si può leggere gratuitamente ma è necessario registrarsi. Clicca qui.
Sinossi: Gli scontri generazionali, a volte,  portano a decisioni estreme anche tra nonna e nipote. Può accadere che uno dei due si stanchi dell’altro…

 

Annunci

Informazioni su Staff "Il Blog di DIMITRI, il verseggiatore"

Dimitri Ruggeri è un poeta e performer vocale. Consegue la maturità presso Scuola Navale “F. Morosini” di Venezia e la laurea all’Università “La Sapienza” di Roma. Tra le raccolte poetiche si segnalano Parole di grano (2007), Status d’amore (2010), Carnem Levare, (2008), Il Marinaio di Saigon (2013, Premio della critica Mioesordio 2014 – Gruppo Editoriale L’Espresso), Soda caustica (2014). Ha partecipato a Poetry Slam, Festival di poesia e ai più importanti Festival di videopoesia in Europa. Nel 2006 è stato ospite al programma RAI (Futura) Miss Poesia. Ha viaggiato in più di settanta paesi nel mondo. Maggiori informazioni su www.dimitriruggeri.com Vedi tutti gli articoli di Staff "Il Blog di DIMITRI, il verseggiatore"

2 responses to “La fuga: un racconto giallo di D. Ruggeri

  • Gianmaria Toccotelli

    Direi un devastante quadro della società odierna. Si lascia leggere e incuriosisce fino all’ultimo. Personaggi sul modello SIN CITY !! Bel racconto anche se angoscia un po’.

  • Martello Fucino volante

    Si potrebbe scomodare Spillane, per questo esercizio hard-boiled di Dimitri Ruggeri. Macchietta, un film muto accelerato, di quelle comiche di trenta secondi, con sullo sfondo la famiglia intesa come topos non rassicurante. Volutamente eccessivo, calcato, fumettistico – ma di fumetto Seventies, prima di splatter e serie incastrate in narrazioni complesse. F.M.B.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: