L’Aquila: Giornata Mondiale della Poesia

bambini di ieri

L’Associazione Bambini di Ieri e di Oggi organizza per il giorno 21 marzo 2016, primo giorno di primavera La FESTA DELLA POESIA che si terrà, con inizio alle ore 17.00 nel Palazzo Fibbioni di L’Aquila.L’evento è parte del progetto “Volano libri” con il quale intende animare l’iniziativa dello “Scaffale aperto”, uno scaffale dal quale si possono prelevare gratuitamente dei libri da tenere dopo la lettura o dove si possono donare dei libri. Al momento è operante un solo scaffale presso la sede dell’Associazione in Via Rocco Carabba, Piazzale della Meridiana ma l’Associazione ha in animo di moltiplicare gli scaffali collocandoli in vari edifici di L’Aquila e del suo territorio (scuole, parchi, gallerie commerciali ,ospedale ecc.). Il progetto Volano libri intende quindi promuovere la lettura con presentazione di autori ed editori, mostre, incontri culturali, eventi tra i quali appunto questa prima FESTA DELLA POESIA.
La manifestazione prevede dunque la performance dei poeti (che hanno dato la loro adesione fino a questo momento) che leggeranno alcune loro composizioni: Matteo Capannolo, Ugo Capezzali, Angela Chermaddi, Giuliana Cicchetti Navarra, Bernardino Dell’Aguzzo, Clara Di Stefano, Paride Duronio, Emanuela Gentilini, Aquilino Giorgi, Barbara Giuliani, Carla Gonnelli, Valter Marcone, Giuliana Prescenzo, Alessandra Prospero, Dimitri Ruggeri, Claudio Spinosa, Anna Maria Rita Tinari, Fabio Tobia, Guido Tracanna, Fiorella Visioni e di tutti gli altri che aderiranno fino alla data stessa della manifestazione.
Inoltre l’evento si avvarrà di un intervento del prof. Gianfranco Giustizieri che esaminerà alcune opere di Laudomia Bonanni e un omaggio a Giorgio Bassani di cui saranno lette alcune poesie dall’attore Maurizio Di Giacomantonio. Lo stesso attore leggerà nel corso della manifestazione opere di poeti che pur aderendo alla manifestazione non potranno essere presenti e poesie di autori aquilani e abruzzesi ormai antologizzati.
Le performance e le letture si avvarranno del commento musicale delle chitarre di Vincenzo Guglielmi e dei ragazzi della sua scuola.
Ultima parte dell’evento prevede la partecipazione interattiva del pubblico presente che sarà invitato a leggere o recitare una “poesia del cuore” proprio per il “senso della festa” che un evento del genere non solo evoca ma ha intenzione di realizzare .
Le poesie lette durante la serata saranno raccolte in un volume antologico che sarà presentato in un successivo evento che intende mettere di nuovo al centro dell’attenzione la poesia: NOTTE DELLA POESIA. Si realizzerà nel prossimo mese di settembre e si articolerà in una serie di performance, una specie di isola sonante della poesia per le piazze del centro storico di L’Aquila.

Annunci

Informazioni su Staff "Il Blog di DIMITRI, il verseggiatore"

Dimitri Ruggeri è un poeta e performer vocale. Consegue la maturità presso Scuola Navale “F. Morosini” di Venezia e la laurea all’Università “La Sapienza” di Roma. Tra le raccolte poetiche si segnalano Parole di grano (2007), Status d’amore (2010), Carnem Levare, (2008), Il Marinaio di Saigon (2013, Premio della critica Mioesordio 2014 – Gruppo Editoriale L’Espresso), Soda caustica (2014). Ha partecipato a Poetry Slam, Festival di poesia e ai più importanti Festival di videopoesia in Europa. Nel 2006 è stato ospite al programma RAI (Futura) Miss Poesia. Ha viaggiato in più di settanta paesi nel mondo. Maggiori informazioni su www.dimitriruggeri.com Vedi tutti gli articoli di Staff "Il Blog di DIMITRI, il verseggiatore"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: